Bressana a Festa 2022

Musica, enogastronomia, cultura e storia locale Quest’anno la Festa sarà caratterizzata dal tema del Fuoco proprio in onore delle Fornaci e dei Forni (che servono anche a cuocere il dolce) e si concentrerà prevalentemente nella giornata/evento in cartellone per domenica 4 settembre che vedrà oltre appunto all’assaggio de Il Mattone da parte del Comitato d’Onore, […]

Continua a leggere

La prima nebia

La prima nebia l’è rivà: ardanda föra d’incà al paesag l’è cambià tùtt al mond l’è bagnà. L’è rivà a faŝ tribulà e faŝ no vàd la strà. La sarà anca puetica, la sarà anca bèla ma dòp un po’ che sö in tla strà sö samò masarà. Ades vegnan föra tùtt i magagn d’la […]

Continua a leggere

Il “mattone” compie cinquant’anni Bressana festeggia il dolce tipico

In programma anche il concerto dei Long Horns In piazza esposizione d’auto d’epoca Con l’anteprima di sabato si apre Bressana a festa 2022 – il 50° anniversario del mattone, il dolce tipico, promossa dalla New Pro Loco Bressana Bottarone. L’evento si chiuderà domenica 11 settembre. Sabato, alle 11.30, in piazza Marconi, esposizione di auto d’epoca […]

Continua a leggere

Reduce dei campi nazisti riunì tanti commilitoni addio a Remo Del Vecchio

Aveva 98 anni dopo l’armistizio fu internato a Fallingbostel Fondò la sezione Anrp funerali domani pomeriggio Si è spento, a 98 anni, il Cavalier ufficiale Remo Franco Del Vecchio, reduce dell’ultimo conflitto mondiale e sopravvissuto al campo di concentramento di Fallingbostel. Nato a Bressana Bottarone il 1 ottobre 1923, nel 1936 si trasferisce con la […]

Continua a leggere

E tri

Jën tri ànn che sùma insì: cùn la musaröla e i’ ucià apanà e la pagùra da ës cuntagià. Pöc ô gnènta è cambià. I dutur uncùra in cuntradisiön iën sèmpar in televisiön e adès i cantan i cansön. Nüm invece a fa la fila in tì negosi e in farmacia e tra una püntùra […]

Continua a leggere

Partigiani sott’attacco nel gennaio 1945 gli eccidi di Verretto e Cascina Bella

I rastrellamenti della Sicherheits e della brigata nera Alfieri causarono la morte di nove resistenti. Ecco la loro storia Il gennaio 1945 fu un mese durissimo per la Resistenza pavese, forse ancora più duro di dicembre, quando il grande rastrellamento dei “mongoli”, i soldati di stirpe calmucca dell’Armata Rossa catturati dai tedeschi durante le battaglie di […]

Continua a leggere